Archivio

ViabilitÓ e mobilitÓ

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2019 · ViabilitÓ e mobilitÓ

A Fanano sono partiti i lavori sul ponte Dardagna. Il piano della Provincia sui ponti

In corso i lavori per la messa in sicurezza sul ponte Saburano a Montese e sul ponte Scoltenna lungo la provinciale 4 Fondovalle Panaro a Pavullo.

A Fanano è partito, nei giorni scorsi,  un intervento di manutenzione sul ponte del torrente Dardagna, lungo la strada provinciale 324 del passo delle Radici, al confine con il territorio bolognese, che prevede il rifacimento dei giunti di dilatazione, allo scopo di prevenire fenomeni di degrado alle strutture, causati dalle infiltrazioni delle acque piovane.

Per consentire i lavori, che proseguono circa due mesi, sul ponte si circola a senso unico alternato e limite di velocità a 30 chilometri orari.  

Interventi analoghi sono previsti in futuro sul viadotto dopo la galleria di Strettara lungo la provinciale 40 a Montecreto; in pianura sul ponte del canale Reno Palata lungo la provinciale 10 a Finale Emilia e lungo la provinciale 8 di Mirandola sul ponte sulla ferrovia Modena-Mantova a Mortizzuolo; conclusi di recente i lavori sul ponte della nuova Pedemontana sul torrente Tiepido a Pozza di Maranello.

Questi interventi fanno parte di programma con un costo complessivo 220 mila euro e si aggiungono a lavori strutturali su diversi ponti delle strade provinciali: in Appennino sono corso quelli sul ponte del rio Saburano a Montese  sul ponte dello Scoltenna sulla provinciale 4 Fondovalle Panaro a Pavullo.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 23 ottobre 2019
data di modifica: giovedý 24 ottobre 2019