Archivio

Scuola

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2020 · Scuola

All'istituto agrario Spallanzani di Castelfranco Emilia previsti lavori per tre milioni di euro

Nuovi spazi e servizi, un nuovo magazzino. Intanto sono conclusi i lavori di migloramento sismico sulla palazzina Messieri

All'istituto Spallanzani di Castelfranco Emilia ammontano a oltre tre milioni di euro gli investimenti della Provincia allo scopo di realizzare nuovi spazi e migliorare i servizi.

Nella sede distaccata Messieri di via Magenta, nell'ottobre scorso, sono terminati i lavori di miglioramento sismico, manutenzione generale interna dell'edificio, rifacimento dei solai e del etto e la nuova illuminazione, con un investimento della Provincia di un milione e 200 mila euro; si tratta del primo stralcio di un intervento più complessivo che proseguirà il prossimo anno con il rifacimento delle facciate esterne e dei servizi.

L'edificio, realizzato nel 1932 quale sede dell'istituto agrario per diventare successivamente sede della scuola media, ospita una ventina di spazi tra aule e laboratori.

E sempre il prossimo anno, nella sede centrale di via Solimei, sono in programma la realizzazione di una palazzina che ospiterà la nuova cucina, la pasticceria e ulteriori spazi per un importo pari a un milione milioni e 500 mila euro, finanziati dalla Regione e dalla Provincia, e il nuovo magazzino del parmigiano reggiano grazie al contributo di 150 mila euro della Fondazione Cassa di risparmio di Modena; è in progettazione, inoltre, un intervento di miglioramento dell'azienda agricola dell'istituto a Gaggio.

L'istituto Spallanzani ha avuto una crescita esponenziale negli anni scorsi, soprattutto all'indirizzo enogastronomico, attirando tanti ragazzi anche da fuori provincia grazie alla qualità dell'offerta formativa, legata ai prodotti e alle eccellenze dell'agricoltura e dell'enogastronomia modenesi.

Distribuito su tre sedi, oltre a quella di Castelfranco Emilia ci sono le succursali a Vignola (132 iscritti e sei classi) e Montombraro di Zocca (144 e sette classi), lo Spallanzani comprende l'istituto tecnico agrario con diversi  indirizzi, tra cui l'agroalimentare, viticoltura ed enologia; il professionale agrario con gli indirizzi sull valorizzazione dei prodotti del territorio e l'ospitalità alberghiera e il professionale enogastronomico.

A Castelfranco Emilia sono presenti vari fabbricati, uffici, aule e laboratori, costruiti in tempi diversi a partire dal 1952; a Gaggio, inoltre, sono attive l'azienda agricola e la stalla.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 3 dicembre 2020
data di modifica: giovedý 3 dicembre 2020