Archivio

ViabilitÓ e mobilitÓ

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2020 · ViabilitÓ e mobilitÓ

Percorsi natura, 400 mila euro per le manutenzioni

Approvato l'accordo tra Provincia e Comuni attraversati dai Percorsi natura del Panaro, Secchia e Tiepido. Le risorse finanziano, fino al 2023, i lavori di manutenzione, sfalcio, potatura e messa in sicurezza per i danni causati dalle piene

Per le manutenzioni dei Percorsi natura del Secchia, del Panaro e del Tiepido, la Provincia e i Comuni attraversati mettono a disposizione, per i prossimi tre anni, risorse per oltre 400 mila euro.

L'accordo tra gli enti, approvato dal Consiglio provinciale, garantisce fino al 2023 una quota annuale di oltre 140 mila euro per effettuare gli sfalci periodici della vegetazione e le potature ai lati dei percorsi, al fine di evitare situazioni di rischio per gli utenti, ma anche la manutenzione e il ripristino del fondo, oltre agli interventi di messa in sicurezza per i danni in caso di piena e maltempo.

L'obiettivo è quello di garantire una gestione unitaria e coordinata degli interventi di manutenzione su questi percorsi che sono stati realizzati dalla Provincia negli anni scorsi, lungo gli argini dei tre corsi d'acqua principali del territorio modenese, molto frequentati, soprattutto nei fine settimana, da ciclisti e podisti.

I lavori sul Panaro e sul Tiepido saranno eseguiti dalla Provincia, mentre quelli sul Secchia saranno assicurati dall'Ente Parchi Emilia centrale, in accordo e con le risorse degli enti locali.

ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: venerdý 16 ottobre 2020
data di modifica: lunedý 19 ottobre 2020