Archivio

ViabilitÓ e mobilitÓ

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2020 · ViabilitÓ e mobilitÓ

Nuova Pedemontana, partiti i lavori del nuovo tratto

A Castelvetro sono iniziati i lavori del tratto lungo 1,8 chilometri tra S.Eusebio di Spilamberto e Cà di Sola. Costo oltre nove milioni di euro.

A Castelvetro sono partiti, nel mese di ottobre, i lavori della Provincia per il prolungamento della nuova Pedemontana, nel tratto lungo oltre un chilometro e 800 metri tra la provinciale 17 a Cà di Sola fino alla rotatoria di S.Eusebio, un'opera che ha un costo di nove milioni e 200 mila euro messi a disposizione dalla Regione Emilia Romagna.

I lavori, eseguiti dall'impresa costruttrice composta dalle ditte Iembo Michele e Micheli Primo di Parma, dureranno circa un anno; per completare tutta la nuova Pedemontana occorre realizzare i restanti tre chilometri (dalla provinciale 17 a via Montanara) già finanziati dal Fondo per lo sviluppo e la coesione 2014-2020 (costo 12 milioni di euro) per i quali è in fase avanzata la progettazione da parte della Provincia; l'obiettivo è quello di avviare la gara d'appalto nel 2021 e concludere l'opera entro il 2023.

Il nuovo tratto della Pedemontana, lungo oltre un chilometro e 800 metri, parte dalla rotatoria vicino alla frazione di S. Eusebio di Spilamberto, dove ora termina l'arteria, per arrivare sulla strada provinciale 17 a Cà di Sola, nel comune di Castelvetro; la carreggiata sarà a due corsie con banchine laterali, per una larghezza di 10,50 metri.

Nel progetto sono previsti un ponte sul torrente Guerro, lungo quasi 40 metri e largo 11,20 metri, due rotatorie, agli incroci con la provinciale 17 e con via Belvedere, dove è previsto un sottopasso per la ciclabile, oltre a due sottopassi agricoli e quasi 500 metri tra barriere e dune antirumore.   

La nuova Pedemontana, collegandosi con la nuova Bazzanese e il casello di Valsamoggia, favorirà la mobilità di tutta l'area e del distretto ceramico.

La Provincia ha già realizzato i tratti tra il confine con Bologna e S.Eusebio di Spilamberto e da Pozza di Maranello a via Montanara a Solignano.

 

 

 

 

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 3 dicembre 2020
data di modifica: giovedý 3 dicembre 2020