Archivio

Scuola

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2022 · Scuola

Scuole superiori, investimenti pari a 56 milioni in quattro anni

Programmati 61 cantieri. Un nuovo edificio nel polo Corni-Selmi a Modena, miglioramenti sismici, ristrutturazioni e interventi per il risparmio energetico

Partiranno in estate i lavori del nuovo edificio scolastico al polo Leonardo da Vinci di Modena dal costo di due milioni 360 mila euro che ospiterà gli studenti degli istituti Corni e Selmi e da utilizzare anche come edificio "jolly" per le altre scuole modenesi; sono partiti in questi giorni, invece,  i lavori dei nuovi spogliatoi della palestra del Corni di Largo Aldo Moro, per 150mila euro dalla prossima settimana, prima fase di un intervento di ristrutturazione che riguarderà tutta la palestra, utilizzata anche dalle società sportive.

Sono alcuni dei 61 interventi previsti sulle scuole superiori della Provincia di Modena per i prossimi quattro anni per un importo complessivo di 56 milioni di euro. 

Oltre alla nuova sede del Corni Selmi, sono previsti a Modena il miglioramento sismico del Barozzi, del Muratori, del Fermi e del Corni; a Carpi l'ampliamento del polo Fanti-Da Vinci, a Castelfranco Emilia il miglioramento sismico della casa del bovaro di Gaggio e del magazzino per la stagionatura del parmigiano reggiano allo Spallanzani; due milioni e 600 mila euro per le scuole di Pavullo e un milione e 300 mila euro per Vignola che comprendono interventi al Levi Paradisi, circa nove milioni e 300 mila euro a Sassuolo tra cui la nuova sede del Formiggini e il miglioramento sismico del Morante, oltre a 250 mila euro per il rifacimento della copertura del Calvi Morandi di Mirandola.

A questi progetti potrebbero aggiungersi altri interventi candidati col Pnrr.

Sono previsti infine interventi di contenimento energetico degli edifici grazie al miglioramento degli impianti di riscaldamento del servizio energia per oltre 20 milioni di euro in sette anni.

La Provincia gestisce l'edilizia scolastica superiore di 30 istituti scolastici con oltre 35 mila studenti che utilizzano 62 edifici, 25 palestre, oltre 1400 aule e 500 laboratori.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 13 maggio 2022
data di modifica: martedý 31 maggio 2022