Dai Comuni

2018

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Dai Comuni | · 2018

San Prospero, defibrillatori in tutte le frazioni

Un defibrillatore in tutte le frazioni che potrà essere utilizzato in ogni momento in caso di emergenza. Investimento finanziato con donazioni dei cittadini.

Tutte le frazioni di San Prospero saranno dotate di un defribrillatore che potrà essere utilizzato in caso di emergenza. Sarà completato nei prossimi giorni, infatti, il montaggio sull'intero territorio comunale di sette apparecchi: uno in ogni frazione, appunto, a San Pietro in Elda, San Martino Secchia, Staggia e San Lorenzo, oltre ai tre che verranno installati a San Prospero.

Le apparecchiature sono installate in aree esterne, all'interno di una teca,  immediatamente accessibili in caso di necessità dai cittadini che hanno partecipato a specifici corsi di formazione già previsti; fanno parte del progetto del Comune "San Prospero cardioprotetta" e si aggiungono agli altri quattro defibrillatori installati nelle strutture sportive.

«L'intero costo - sottolinea Sauro Borghi, sindaco di San Prospero - delle apparecchiature e delle teche che le contengono è stato finanziato da donazioni di cittadini e associazioni di volontariato che voglio ringraziare per la generosità e la disponibilità a partecipare con entusiasmo a questo progetto».

Hanno finanziato l'acquisto, con risorse pari a 14 mila euro, la pro loco San Prospero, polivalente San Prospero, associazione Gruppo guasti, Croce blu di San Prospero, il circolo Anspi di San Pietro in Elda, Motoclub Secchia, diversi cittadini come Ezio Monelli, Ardonio Guagliumi e il circolo Aics, le famiglie Benati e Cassano, mentre altre risorse sono arrivate dalla raccolta fondi in memoria di Brunella Fregni e da tutti i cittadini che hanno partecipato alle iniziative di raccolta fondi.

Il Comune di San Prospero finanzia con quattro mila euro la convenzione stipulata con la Croce Blu che si occuperà della manutenzione, gestione ma soprattutto dei corsi di formazione per i cittadini.

Nelle prossime settimane il Comune intende presentare i nuovi defibrillatori con una iniziativa alla quale verranno invitati tutti i donatori; sarà l'occasione per raccogliere le adesioni ai corsi che saranno aperti a tutti i cittadini.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedý 7 maggio 2018
data di modifica: martedý 8 maggio 2018