Archivio

Terremoto nel modenese

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2012 · Terremoto nel modenese

numero 6 - dicembre 2012

Il club della solidarietà

Raccolti oltre 755 mila euro grazie alla mobilitazione di circa 2.400 donatori

Ci sono singoli cittadini, famiglie, aziende. Ma anche associazioni culturali e sportive, gruppi di persone che hanno organizzato iniziative benefiche, intere classi che hanno promosso raccolte di fondi. Artisti, istituti di credito, magistrati, cittadini italiani che vivono all'estero, residenti della zona dell'Aquila che non hanno dimenticato. Amministratori pubblici non solo del Modenese ma di molte zone d'Italia. C'è un'ambasciata italiana, quella peruviana di Lima, e decine di gruppi che hanno deciso di devolvere in beneficenza il ricavato di serate, cene, aste e gare di vario tipo.

Comprende quasi 2.400 nomi l'elenco - visibile sul sito www.provincia.modena.it - di chi ha effettuato versamenti sul conto corrente di solidarietà attivato dalla Provincia di Modena il 20 maggio scorso, poche ore dopo l'arrivo delle prime scosse sismiche. Complessivamente, la somma raccolta ammonta a 755 mila 869 euro e verrà utilizzata per finanziare progetti relativi alla scuola, mentre una quota verrà riservata alle biblioteche lesionate dal sisma, raccogliendo le precise indicazioni arrivate da alcuni donatori.

Il conto corrente,  attivo presso la filiale Unicredit di piazza Grande a Modena e intestato a "Provincia di Modena - interventi di solidarietà", codice Iban  IT 52 M 02008  12930 000003398693  (codice Swift UNCRITMM) rimane attivo per raccogliere ulteriori donazioni finalizzate alla ricostruzione

Documentazione allegata

Allegati

Elenco dei sottoscrittori
data dell'ultimo aggiornamento: martedý 18 dicembre 2012
elenco sottoscrittori terremoto pro provincia - pagine 43.pdf (253Kb)
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 18 dicembre 2012
data di modifica: martedý 18 dicembre 2012