Archivio

Scuola

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2019 · Scuola

Fondi regionali per i progetti alle scuole materne

I contributi per i laboratori di scrittura, arte, musica e inglese.

Le scuole materne statali, comunali e private convenzionate modenesi potranno contare su contributi regionali pari a oltre 650 mila euro per promuovere progetti come l'insegnamento dell'inglese, i laboratori di arte e musica e sull'educazione interculturale.

La destinazione dei fondi è stata decisa nei giorni scorsi dalla Provincia sulla base di un bando uscito nel luglio scorso; beneficiari saranno i Comuni e le Unioni, gli istituti comprensivi, associazioni e cooperative sociali che gestiscono scuole materne.

A queste risorse si aggiungono oltre 150 mila euro che sono stati assegnati alla Federazione italiana scuole materne (Fism) di Modena per il coordinamento pedagogico nelle scuole d'infanzia paritarie.

Tra i progetti finanziati spiccano quelli sull'arte e l'insegnamento dell'inglese negli istituti comprensivi di Modena e a Sestola, i laboratori educativi a Castelfranco Emilia, Lama Mocogno, Pievepelago e Vignola, sulla musica a Serramazzoni, quelli sull'integrazione della diversità a Carpi, poi i laboratori  ormai consolidati sulla scrittura e lettura a Mirandola.

La Provincia gestisce le procedure e l'istruttoria per l'assegnazione di questi fondi nell'ambito delle funzioni delegate dalla Regione sul diritto allo studio.

Secondo i dati dell'ultima rilevazione regionale ai fini del riparto dei fondi, relativa all'anno scolastico 2018-19, le scuole d'infanzia sul territorio provinciale di Modena sono 168 di cui 114 istituzioni scolastiche paritarie private o degli enti locali e 54 istituzioni scolastiche statali e ospitano complessivamente oltre 18 mila bambini.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 18 dicembre 2019
data di modifica: giovedý 19 dicembre 2019