Archivio

ViabilitÓ e mobilitÓ

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2020 · ViabilitÓ e mobilitÓ

Tangenziale di S.Cesario sul Panaro, parte la gara d'appalto

Pubblicato il bando europeo da oltre 15 milioni di euro. L'opera presenta un quadro economico complessivo di oltre 23 milioni di euro. Migliorerà la qualità della vita nel centro abitato, traffico più scorrevole.

Con la pubblicazione, il 30 ottobre scorso, del bando di gara europeo da oltre 15 milioni di euro, è partita la procedura per l'aggiudicazione da parte della Provincia dei lavori della tangenziale di S. Cesario sul Panaro, un'opera che presenta un quadro economico di oltre 25,6 milioni di euro, compresi i costi per gli espropri.

Le risorse sono messe a disposizione della Provincia dalla società Autostrade per l'Italia, che ha eseguito anche il progetto, nell'ambito delle opere complementari connesse con la realizzazione della quarta corsia dell'Autosole.

Le imprese hanno tempo fino al 13  dicembre per presentare le domande, mentre l'aggiudicazione avverrà tramite l'offerta economicamente più vantaggiosa che tiene conto anche dei parametri qualitativi delle proposte.

L'obiettivo della Provincia è completare l'opera entro il 2023.

La tangenziale di San Cesario, che scorrerà a est del centro abitato, in variante alla strada provinciale 14, sarà lunga oltre tre chilometri con tre rotatorie di cui due sulla strada provinciale 14, un cavalcavia sull'A1 e due sottopassi ciclopedonali.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 3 dicembre 2020
data di modifica: giovedý 3 dicembre 2020