Archivio

Bilancio

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Archivio | · 2020 · Bilancio

Entrate tributarie della Provincia in calo di oltre cinque milioni di euro

Il blocco delle attività connesso con l'emergenza sanitaria ha provocato il crollo del gettito da Ipt e Rcauto, le principali entrate dell'ente.

Il blocco delle attività connesse con l'emergenza sanitaria ha provocato, al 20 maggio, un calo delle entrate tributarie della Provincia di Modena pari a oltre cinque milioni e 600 mila euro; una cifra che, secondo i tecnici provinciali,  potrebbe arrivare, in base alle previsioni sul mercato dell'auto, a quasi dieci milioni di euro entro la fine dell'anno; le entrate dell'ente, nel 2019 pari a circa 60 milioni, arrivano infatti soprattutto dall'Ipt (Imposta provinciale di trascrizione) sui passaggi di proprietà dei veicoli usati  e le immatricolazione di quelli nuovi e da una quota sulla Rcauto.

Per quanto riguarda le immatricolazioni, da gennaio al 30 aprile 2020, emerge che le nuove auto acquistate sono state 4.040 contro le 9.175 dello stesso periodo dello scorso anno; sull'usato si è passati a meno di otto mila  contro le oltre 13.500 del 2019; in pratica le immatricolazioni sono state quasi 11 mila in meno, quasi dimezzate.    

I dati sono emersi nel corso della discussione e approvazione nel Consiglio provinciale del bilancio consuntivo 2019 della Provincia.

Dalla Rcauto, dal 1 gennaio al 20 maggio di quest'anno, la Provincia ha avuto un gettito di oltre 11 milioni e 200 mila euro, contro i quasi 12 milioni e 440 mila euro dello stesso periodo del 2019, con una  differenza di un milione e 164 mila euro; dall'Ipt la Provincia ha incassato oltre sei milioni contro gli oltre dieci milioni e 600 mila euro dello stesso periodo nel 2019; la differenza complessiva è di oltre cinque milioni e 600 mila euro.

Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 10 giugno 2020
data di modifica: giovedý 11 giugno 2020